Blog

Uncategorized, viaggi

Monteriggioni “di torri si corona”

28 giugno 2019, Author: admin088

Monteriggioni Siena – Toscana

Sabato 7 luglio 2018

By Giovanni&Nicoletta

Monteriggioni, in Provincia di Siena, occupa la sommità di una dolce collina. La caratteristica di questo grazioso borgo è che conserva ancora oggi gran parte delle strutture risalenti al XIII secolo, in particolare la cinta muraria in pietra che circonda la sommità della collina. Dal suo perimetro esterno si elevano quattordici imponenti torri a pianta rettangolare, e una quindicesima addossata alla cortina interna.

La festa medievale

Borgo assolutamente caratteristico nell’ampio panorama dei borghi medievali toscani, ospita al suo interno un’importantissima Festa medievale “Monteriggioni di torri si corona”, una tra le più antiche in Italia, se non la più antica che non ha mai avuto interruzione. La festa si svolge solitamente nei primi due week end di luglio e apre con un prologo alla festa attraverso un banchetto medievale con spettacoli al Castello nella giornata di Giovedì per poi continuare con la Festa medievale nelle giornate di Venerdì, Sabato e Domenica. Quest’anno, giunta alla XXIX edizione, si svolgerà nei giorni 5-6-7 e 12-13-14 luglio.

Il tema dell’edizione 2019 è: “La donna al tempo di Dante: Quella che ‘mparadisa la mia mente”, e ha come obiettivo quello di rappresentare la figura femminile tra la seconda metà del XIII secolo e la prima metà del XIV secolo, focalizzando l’attenzione sui due aspetti quello dell’immagine idealizzata dal poeta e quella reale.

Se siete curiosi di sapere cosa vi aspetta, vi raccontiamo attraverso le nostre foto la scorsa edizione dell’estate 2018. Tema dell’edizione era: “… La Donna, la Taverna el Dado queste mi fan l cuore lieto sentir” di Cecco Angiolieri.

Ahimè siamo arrivati con un po’ di ritardo e non siamo riusciti ad assistere a tutti gli spettacoli previsti dall’ampio programma ma appena arrivati all’ingresso il cambio moneta e poi una volta entrati suoni, danze, combattimenti e rulli di tamburi ci hanno coinvolto immediatamente.

Spettacoli, danze e duelli

Il programma prevede vari spettacoli distribuiti lungo tutto il borgo. Noi abbiamo assistito allo spettacolo dei Sonagli di Tagatam, gruppo di musica medievale che, con le loro ballate tradizionali, hanno creato un’atmosfera coinvolgente, per poi passare allo spettacolo delle graziose danzatrici del gruppo Vita Nova, poi i Tamburini di Monteriggioni e infine coinvolgenti duelli spettacolari.

Tra figuranti, antichi mestieri e locande

Percorrendo le strade del Castello si è circondati da figuranti che sfilano in preziosi abiti medievali e tra le vie del borgo i mestieri storici, giullari, musici e saltimbanchi con divertenti spettacoli di giocoleria ed equilibrismo. Ovviamente non possono mancare le taverne e i vari punti ristoro dove abbiamo assaggiato una gustosissima birra speziata.

Il concerto dei Corvus Corax

A conclusione della serata il programma prevedeva un evento straordinario, l’unico concerto in Italia del tour europeo dei Corvus Corax, gruppo musicale tedesco di grande popolarità noto per suonare musica medievale con strumenti dell’epoca con ritmi trainanti e antiche melodie attraverso le quali riescono a riportare in vita lo spirito dei tempi antichi.

Tariffario della Festa

Per i Concerti non c’è bisogno di un biglietto separato ma l‘accesso è incluso nel costo d’ingresso alla Festa Medievale.

Il Parcheggio è gratuito, all’esterno della cinta muraria.

Ingresso gratuito ai minori di anni 7

Ingresso gratuito agli ospiti delle strutture ricettive all’interno del Castello di Monteriggioni (previa segnalazione, in apposito elenco a cura delle strutture medesime, all’ufficio turistico entro le ore 16.00 del giorno dell’evento).

Ingresso ( ridotto ordinario o ridotto residenti ):

    • ai visitatori con età maggiore di anni 65;
    • ai visitatori con età maggiore di anni 7 e inferiore di anni 14;
    • ai diversamente abili accompagnati (un solo biglietto ridotto per visitatore + accompagnatore);

Ingresso ( ridotto ordinario )

    • agli ospiti delle strutture ricettive del Comune di Monteriggioni (se segnalati in apposito elenco a cura delle strutture medesime);
    • ai gruppi organizzati oltre 30 persone previa prenotazione presso l’Ufficio Turistico entro le ore 16.00 del giorno dell’evento;
    • a dipendenti delle aziende che abbiano stipulato appositi accordi con la Monteriggioni AD 1213 Srl.

Ingresso ridotto SociCoop ai soci Unicoop Firenze per acquisto in prevendita presso sportelli socio Unicoop Firenze.

Per maggiori informazioni sulle date e gli spettacoli visitate il sito:

http://www.monteriggionimedievale.com/